TRA SCULTURA E DESIGN: L'ARTE DI KIM SEUNG HWAN

La mostra "ORGANISMI e HARMONIE" presenta una collezione ibrida tra scultura e design appartenente alla produzione dell’ultimo decennio di Kim Seung Hwan, delineando la nuova direzione estetica intrapresa dall’artista, designer ed imprenditore culturale. La mostra, a cura di Martina Corgnati, mette in luce artificio e natura, modernismo e arcaicità che si ricongiungono nelle leggi geometriche e matematiche ed evidenzia l’impeccabile dominio dello scultore coreano dei materiali plastici, dal bronzo al polistirolo fino alle pietre.
Kim Seung Hwan inizia la sua carriera negli anni novanta a Pietrasanta, dove frequenta l’Accademia di Carrara, per poi continuare il suo percorso in Asia. Nel 2008, insieme alla moglie Lanki Jung, ha fondato alle porte di Seul il grande centro per l'arte contemporanea Dio Art Center, che ospita e produce mostre, installazioni e rassegne cinematografiche dedicate a autori italiani e coreani.
Per il suo ritorno in Italia e in Europa dopo quasi 30 anni, l’artista ha scelto la galleria MyOwnGallery al Superstudio, un'anteprima della prossima tappa durante la Milano Design Week 2020.
 
MyOwnGallery - Superstudio
via Tortona 27, Milano
dal 15 novembre all’11 dicembre 2019 
Martedì - Domenica dalle ore 11:00 alle 19:00
 
Per maggiori informazioni: kimseunghwan.kr